Liquid Swap di Binance: cos’è e come funziona | Tutorial

Il Liquid Swap di Binance è un sistema di guadagno attraverso il quale sarai in grado di generare delle entrate passive aggiungendo le tue criptovalute ad un pool di liquidità. Attraverso Liquid Swap sarai in grado non solo di scambiare criptovalute velocemente, ma anche diventare un prestatore di liquidità per coppie di valute e guadagnare una percentuale sulle tasse di transazione pagate dai trader. Abbiamo già scritto di altre opportunità di Binance Earn, come ad esempio il Launchpoll. Per scoprire tutte le opportunità di Binance Earn leggi qui.

 

 

Il Liquid Swap è ispirato ai principi della finanza decentralizzata (DeFi) e rende facile e accessibile questa opportunità di guadagno passivo a tutti coloro che non hanno esperienza con i Dex. Il Liquid Swap è un’ottima alternativa al semplice staking di criptovalute, il quale permette di ottenere delle buone percentuali di guadagno passivo. Le percentuali di guadagno possono variare a causa di numerosi fattori, come il numero di scambi e la grandezza del pool. Poll con poca liquidità presenteranno percentuali più alte, che possono diminuire o aumentare in base all’apporto di liquidità.

Prima di iniziare ad aggiungere liquidità ai vari pool è bene capire il concetto di Impermanet Loss. Sebbene infatti utilizzare il Liquid Swap sia un’attività che permette di ottenere un buon ritorno sugli investimenti, si può comunque andare incontro ad una perdita causata dalla volatilità dei mercati. 

 

IMPERMANENT LOSS: COS’È?

Una impermanet loss (perdita impermanente) è una perdita temporanea che si verifica quando il valore dei token cambia rispetto al momento in cui li hai depositati nella pool. La perdita significa meno valore in dollari rispetto al valore ad inizio deposito. La perdita viene definita impermamente perché si realizza solo nel caso in cui i soldi vengano prelevati. Tuttavia tale perdita può essere bilanciata dai ricavi ottenuti dal prestito di liquidità. Per non andare incontro al rischio di impermanet loss puoi prestare liquidità a pool stabili, ad esempio a coppie di stablecoin le quali, non essendo soggette a fluttuazioni presentano un valore stabile nel tempo e non subiscono il rischio di impermanent loss. 

 

 

COME AGGIUNGERE LIQUIDITA’ AD UN POOL

Aggiungere liquidità al Liquid Swap di Binance è veramente molto semplice. Innanzitutto apri il menù Finance e seleziona Liquid Swap. 

 

 

Nella schermata principale troverai tutta la lista dei pool attivi. Utilizza il form di ricerca (1) per trovare pool specifici. Per ogni pool potrai visualizzare la liquidità del pool, il volume delle ultime 24 ore e il TOTAL YIELD (2) (ovvero la remunerazione annuale). Un pool con Yield al 40%, ti permetterà di ottenere $40 ogni $100 di investimento su base annuale. Tutte le ricompense vengono pagate in Binance Coin (BNB). Puoi decidere di ritirare i soldi dal pool in qualsiasi momento. Se vuoi investire in pool stabili senza impermanent loss apri il menù a tendina (3) e seleziona Stable Pool (la remunerazione però è nettamente inferiore). Seleziona il pool di tuo gradimento e clicca su LIQUIDITY (4). 

 

 

Una volta selezionata la coppia di valute a cui aggiungere liquidità, aggiungi la quantità di token da mettere in liquidità. Automaticamente Binance calcolerà l’equivalente dell’altro token da dover aggiungere (devi avere entrambi i token nel tuo wallet). Nel nostro esempio abbiamo selezionato la coppia XRP/USDT, abbiamo selezionato importo massimo per XRP e automaticamente ci esce l’equivalente in USDT. Clicca su ADD LIQUIDITY per aggiungere liquidità. 

 

 

Potrai visualizzare tutti le tue quote attive su MY SHARE, dal quale potrai anche riscattare le ricompense dai vari pool attivi cliccando su CLAIM REWARD o CLAIM ALL. Puoi ritirare la tua quota in qualsiasi momento cliccando su REDEEM. 

 

 

In conclusione il Liquid Pool è un’ottima soluzione per un guadagno passivo. A fronte di percentuali molto alte, c’è un piccolo rischio di perdite temporanee causate dall’impermanent loss che possono però essere compensate dalle ricompense. Fornire liquidità ai Pool è sicuramente una valida alternativa al semplice staking. L’ideale è differenziare tra diversi pool, staking e altre opportunità. Per chi è nuovo nel mondo DeFi, il liquid swap di Binance è un buon percorso propedeutico per iniziare a capire come funziona la DeFi prima di approdare agli Exchange Decentralizzati, i quali offrono percentuali anche più elevate. 

 

 

Ricevi aggiornamenti via email
Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato su articoli e novità!
I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Please reload

Attendere...