Goaltycoon|Guida e tutorial (7): Affrontare i match

Siamo arrivati a metà della nostra guida di Goaltycoon. Se siete giunti fino a qui è già un bel traguardo, vuol dire che siete molto motivati a diventare dei buoni player. Ora vediamo come affrontare il match.

Diciamo da subito che in un live match su Goaltycoon il vostro intervento a partita in corso si limita a tre possibili operazioni:

    • effettuare i cambi;
    • dare energia tra primo e secondo tempo;
    • cambiare atteggiamento da passive ad aggressive.

Per il resto si tratta di mettere in campo la miglior formazione possibile e cercare di avere lo score maggiore del vostro avversario. 

IMPORTANTE: 46 minuti prima del match ci sono le convocazioni e non potrete più spostare giocatori dalla tribuna agli undici titolari o panchinaFino a 5 minuti prima sarà ancora possibile maneggiare i 16 convocati e camuffare il proprio score impostando parametri sbagliati15 minuti prima dell’inizio del match perderete un po’ di energia nelle partite in trasferta: reintegratela andando su ristorante.

Nota: non sprecate energia quando la differenza tra voi e l’altro team è troppa. In nessun modo potrete cambiare il vostro destino in queste circostanze. 

PREPARTITA: PARAMETRI IMPORTANTI DA TENERE SOTTO CONTROLLO

  • Game Style: in buona sostanza a seconda della forza dei vostri difensori e dei vostri attaccanti, converrà giocare in Offensivo o Difensivo. Fate le prove per vedere in quale circostanza avete il punteggio maggiore. Provate in anticipo i cambi: a volte infatti facendo i cambi a partita in corso, potrebbe essere necessario un cambio di questo parametro. Scopritelo prima della partita.
  • Offside: questo è molto importante perché se si gioca con la tattica del fuorigioco si ha un bonus di punteggio. Tuttavia potete usare il fuorigioco soltanto se i vostri difensori sono abbastanza veloci, altrimenti spuntare il fuorigioco diventerà penalizzante. Generalmente con difensori tutti di velocità superiore a 35 il fuorigioco diventa vantaggioso.
  • Attitude: noi suggeriamo il passive. Ma guardate le mosse del vostro avversario: se siete quasi alla pari e vi mette aggressivo, seguite le sue mosse per non perdere la partita. Anche se l’atteggiamento aggressivo potrebbe costarvi qualche infortunio.
  • Passing: dipende da come i vostri giocatori sono allenati nelle skill passing e al long shot (cross). Fate le prove per testare se avete un punteggio maggiore con short pass o long pass. 
  • Match Bonus: nelle leghe inferiori molti team sono abbandonati e non gestiti, nessuno vi ucciderà se mettete il bonus. Nelle leghe superiori si instaura una sorta di fair play in cui i player giocano alla pari. 

 
Il season bonus invece si inserisce ad inizio anno e rimane per tutta la stagione. Lo usano tutti. 
Scegliete Capitano, Rigorista e tiratore dei calci piazzati. Nello sceglierli considerate anche eventuali sostituzioni e selezionate più di un giocatore. Se restate senza capitano, rigorista o tiratore dei calci piazzati, perderete score. Come impostare questi parametri:

  • Capitano: giocatori con l’esperienza più alta;
  • Rigoristi: giocatori con il valore più alto in shot (tiro)
  • Calci piazzati: giocatori con valori più alti in long shot (cross)

 
COME EFFETTUARE I CAMBI E QUANDO

Potete effettuare fino a tre cambi a partita in corso e influire in maniera decisiva sull’andamento del match. I cambi sono molto efficaci quando si usa energia: calando l’energia dei giocatori in campo, ci sarà un grande vantaggio nell’inserire forze fresche che avranno più energia e più score rispetto ai titolari. Nelle serie minori non sempre è necessario, ma salendo di categoria sarà sempre più necessario utilizzare energia, quindi il più delle volte è meglio partire con 100 e sfruttare i cambi. Come operare: 

Tenete due pagine aperte sul vostro browser: una con il live match che durerà 15 minuti, una nella pagina delle tattiche. Il momento migliore per i cambi è il secondo tempo. Tenete presente che all’inizio del secondo tempo i giocatori perderanno subito energia, quindi non consigliamo cambi durante la pausa. Inoltre i player perdono energia nei minuti 60, 70, 80. Perciò è meglio effettuare i cambi subito dopo la perdita di energia, non prima. Se cambiate al 59esimo minuto, i nuovi entrati perderanno subito energia. Cambi molto efficaci avvengono soprattutto al 60esimo e al 70esimo quando la differenza di score tra titolari e panchinari inizia a diventare significativa. Cambi all’80esimo minuto sono utili per amministrare il vantaggio, ma difficilmente cambiano il corso della partita. Potete scegliere di fare i cambi tutti insieme oppure in momenti diversi per gestire la partita. Dipende dal punteggio. In situazioni di estremo equilibrio o di svantaggio, tre cambi improvvisi possono dare una svolta alla partita se il vostro avversario non è pronto. Per cambiare i giocatori basta spostare con il mouse il giocatore in panchina al posto del titolare che volete sostituire. In molti casi i cambi decidono la partita. Il tempismo gioca un ruolo fondamentale: studiate i match precedenti del vostro avversario, vedete quali sono i loro cambi e quando avvengono. A volte chi non ha buone riserve fa cambi molto tardi e quindi potreste anticiparlo costringendolo a forzare dei cambi prematuri.

Tattiche: studiate bene lo score del vostro avversario. A volte se partite in situazioni di vantaggio di score, potete scegliere anche di lanciare un panchinaro come titolare e fare entrare il vostro gioiellino nel secondo tempo per chiudere la partita. 

METTERE ENERGIA TRA PRIMO E SECONDO TEMPO

Tra un tempo e l’altro c’è una pausa di un minuto e mezzo, durante la quale potete distribuire degli energizzanti ai giocatori. Il pulsante degli energizzanti apparirà sotto la vostra formazione all’interno della pagina del live match.

BASTARDATE E FURBATE

Un buon modo per preparare il match potrebbe essere quello di camuffare il proprio punteggio. Per farlo potrete impostare i parametri di cui abbiamo parlato sopra in maniera sbagliata e cambiarli al primo minuto della partita (Game Style, Offside, Offensive/Passive, Long/Short pass). In questo modo se il vostro avversario non ha studiato preventivamente le vostre precedenti partite, potrebbe prendere la partita sottogamba e mettere qualche riserva credendo il vostro punteggio inferiore. Questo è un modo intelligente di fare pre-tattica. 
C’è poi un altro modo, che rientra invece non nell’astuzia, ma nella bastardata. Ovviamente siete liberi di giocare come volete, ma salendo di categoria, sarà sempre meno facile riuscire a giocare in questo modo ed anzi, vi farete molti nemici che saranno a loro volta pronti a fregarvi e recarvi danno. Dunque lavorate egregiamente sulla costruzione del team sul lungo termine ed evitate se potete la vita da team parassitari. Comunque se per qualsiasi motivo siete disperati e volete fare una bastardata:

  • la prima cosa che potete fare è: vedete qual è il bonus match che potete inserire. Aspettate che manchino 5 minuti e 10 secondi all’inizio della partita e impostate il bonus. È bene tenere aperta una seconda finestra con l’ammontare del bonus match già inserito: dovrete solo premere ok. Il vostro avversario presumibilmente non avrà tempo di reazione e sotto i 5 minuti non potrà più modificare le sue impostazioni. (Nota: in coppa le modifiche sono consentite anche sotto i 5 minuti. Crediamo che il limite sia 1 minuto)
  • allo stesso modo potete usare l’energia. Considerando però che c’è il secondo tempo, se il team che affrontate è più forte di voi, nella pausa potrebbe caricare energia e ribaltare la partita nel secondo tempo. Per veri colpi da maestro: due colpi di energia 50 da operare a 5 minuti e 20 secondi prima dell’inizio del match e bonus match all’ultimo secondo. Per il secondo tempo: energia 50 quando mancano 10 secondi allo scadere della pausa.
 

INDICE GUIDA

APPROFONDIMENTI:

 

  1. Team, tattiche e training
  2. Stadio e popolarità
  3. Energia, ristorante e hotel
  4. Il club park
  5. I premi
  6. Il market
  7. Affrontare i match
  8. Share market
  9. Programma di affiliazione
  10. Depositi e cashout
  11. Strategie: investire o no?
Ricevi aggiornamenti via email
Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato su articoli e novità!
I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Please reload

Attendere...